Home / Internazionale / Appello della Federazione Mondiale della Gioventù Democratica in solidarietà con i Prigionieri Politici Palestinesi
wfdy

Appello della Federazione Mondiale della Gioventù Democratica in solidarietà con i Prigionieri Politici Palestinesi

traduzione a cura di senzatregua 

Sciopero per la libertà e la dignità… Sotto questo slogan, decine di prigionieri politici Palestinesi hanno cominciato uno sciopero della fame il 24 Aprile 2014. Protestano contro le disposizioni amministrative usata dalle autorità Israeliane per detenere i Palestinesi senza processi né accuse di reato. Decine di detenuti sono stati trasferiti negli ospedali a causa delle proprie condizioni sanitarie critiche dovute al martirio subito.

La migliore descrizione dell’imperialismo si può trovare negli atti dell’entità sionista. Occupazione, evacuazione, attacchi, insediamenti, guerre e sanzioni economiche contro i palestinesi. Insieme con l’intervento militare nell’intero Medio Oriente, principalmente in Libano e in Siria. Vengono distrutte, oltre alle espressioni di dissenso, le vite stesse di chi protesta contro l’occupazione della Palestina e di alcune parti del Libano e della Siria, con l’obbiettivo di controllare l’intera regione.

La federazione Mondiale della Gioventù Democratica richiede l’immediato rilascio dei prigionieri politici Palestinesi dalle galere Israeliane, la fine dell’occupazione Israeliana, della costruzione degli insediamenti e degli attacchi militari.
Rendiamo onore al popolo Palestinese e alla sua resistenza e nella sua determinazione a costruire uno Stato Palestinese.

Allo stesso modo, la federazione Mondiale della Gioventù Democratica richiede alle proprie organizzazioni membre di attivare la solidarietà ai Prigionieri Politici Palestinesi e alla resistenza del popolo Palestinese.

In un periodo in cui le aggressione dell’imperialismo si acutizzano, la nostra solidarietà ed unità rappresentano una lotta contro tutte le forme di oppressione dell’imperialismo e dei suoi strumenti.

Commenti Facebook

About Redazione Senza Tregua

Giornale ufficiale del Fronte della Gioventù Comunista

Check Also

Grecia, studenti in mobilitazione. «Il governo ha pensato solo ai padroni, nelle scuole manca la sicurezza»

L’inizio dell’anno scolastico in Grecia per gli studenti medi è stato all’insegna della lotta, con …