Home / Internazionale / Messico, repressione contro i giovani comunisti. Arrestato il segretario nazionale
messico-arrestato

Messico, repressione contro i giovani comunisti. Arrestato il segretario nazionale

Il 30 giugno sono stati arrestati in Messico quattro militanti della Federazione dei Giovani Comunisti (FJC), fra cui il segretario nazionale dell’organizzazione. Alla FJC sono già giunte dichiarazioni di solidarietà da diverse organizzazioni, fra cui i Collettivi dei Giovani Comunisti (CJC) dalla Spagna, la Gioventù Comunista di Grecia (KNE), il Fronte della Gioventù Comunista (FGC) dall’Italia, e numerose organizzazioni sudamericane. Pubblichiamo di seguito il comunicato internazionale della FJC.
——


Dichiarazione sull’arresto del Segretario Politico del CC della FJC e di altri tre compagni nello Stato di Morelos

L’Ufficio Politico della Federazione dei Giovani Comunisti (Messico) denuncia l’arresto del compagno Omar Cota, Segretario Politico del Consiglio Centrale, e del compagno Luis Bahena, membro della direzione regionale del Partito Comunista Messicano (PCM), nonché dei compagni Maurilio Silva e Liliana Mejía. Questi arresti del tutto arbitrari sono avvenuti il 30 giugno, all’esterno del palazzo governativo dello Stato di Morelos, dopo una mobilitazione di massa con i residenti di Alpuyeca.

Gli arresti sono parte della repressione inflitta alla popolazione di Alpuyeca dai monopoli e dal loro rappresentante, il governo socialdemocratico del Partito della Rivoluzione Democratica (PRD) in Morelos, che sta collocando una discarica nei pressi della città.

Questo è parte di una crescente repressione statale nel nostro paese contro la classe operaia e i settori popolari. In un solo mese, i normalisti rurali sono stati repressi due volte; la scorsa settimana sono stati arrestati membri della FJC e del PCM, e recentemente compagni di altre organizzazioni sono stati imprigionati e un altro è stato assassinato.

Esigiamo dallo Stato e dal governo federale l’immediato rilascio dei detenuti.

In caso contrario, inizieremo a mobilitarci a livello nazionale e internazionale per il rilascio dei nostri compagni.

Libertà per i prigionieri politici!

La repressione non ci fermerà!

Ufficio Politico della Federazione dei Giovani Comunisti (FJC Messico)

Commenti Facebook

About Redazione Senza Tregua

Giornale ufficiale del Fronte della Gioventù Comunista

Check Also

cjc1

A Saragozza il campeggio dei giovani comunisti di Spagna, presente il FGC dall’Italia

Si è conclusa il 13 agosto la IV edizione del “Campamento de la Juventud”, campeggio …