Home / Tag Archives: guerra

Tag Archives: guerra

siria-st-guerra

Sulla situazione attuale in Siria

di Paolo Spena, Raffaele Timperi e Lorenzo Lang L’invasione turca della Siria del Nord è un atto di aggressione che ha segnato un’ennesima escalation in un conflitto che si protrae ormai da 8 anni e che ha spinto l’instabilità della regione ad un livello senza precedenti dagli anni ’90, portando sofferenze indescrivibili ai popoli del Medio Oriente, e a quello siriano in particolar modo. In seguito all’annuncio del ritiro dell’esercito USA dalle zone controllate dalle milizie curde nella Siria del Nord, l’esercito turco è penetrato per diversi chilometri nel territorio siriano affiancato dalle milizie jihadiste del “Free Syrian Army”, proclamando …

Read More »
st-art-expo-1937

Quell’Expo di 80 anni fa che preannunciava la guerra

Il 25 maggio 1937, esattamente 80 anni fa, si apriva l’Expo di Parigi dedicato al tema “Arte e tecnica nella vita moderna”. La foto dell’evento, qui riportata nella versione originale e in una riproduzione artistica a colori, è tutt’oggi una straordinaria testimonianza del clima che vi si respirava, e più in generale della situazione politica internazionale di quegli anni. Il padiglione dell’Unione Sovietica e quello del Terzo Reich si trovano uno di fronte all’altro, quasi un’allegoria della rivalità fra i due paesi. In cima al padiglione sovietico, l’imponente opera della scultrice Vera Muchina, “L’operaio e la kolchoziana”, che alzano verso …

Read More »
art-cara-crotone

Con gli immigrati si fanno più soldi che con la droga

Sono state arrestate 68 persone a Crotone nell’ambito dell’inchiesta Jonny sulla gestione del Cara (centro accoglienza richiedenti asilo) da parte della cosca ‘ndranghetista degli Arena. Fra gli arrestati ci sono anche il parroco di Isola Capo Rizzuto (KR), che ha intascato oltre 130 mila euro per servizi inerenti alla “cura delle anime”, e Leonardo Sacco, presidente della sezione calabrese e lucana della Confraternita delle Misericordie, uomo molto potente nella zona, gestore del Cara e amico di diversi politici locali. Sacco avrebbe favorito nella concessione di appalti per i servizi al Cara la cosca degli Arena, che partecipava alle gare tramite …

Read More »
levy-st-1

Serbia, Bernard Lévy preso a torte in faccia dai giovani comunisti

Una accoglienza coi fiocchi per il filosofo francese Bernard-Henri Lévy, che ieri si trovava a Belgrado per presentare il suo film sui Peshmerga. Il filosofo è stato contestato dalla Lega della Gioventù Comunista Jugoslava (SKOJ), al grido “via gli assassini della NATO”. Un militante ha lanciato una torta in faccia a Levy, mentre veniva srotolato uno striscione “Bernard Levy sostiene gli assassini imperialisti”. «Questo pseudo-filosofo è un noto sostenitore dell’imperialismo; ha giustificato le guerre imperialiste volte a conquistare nuovi mercati e schiavizzare intere nazioni» – ha spiegato la segreteria della SKOJ in un comunicato stampa – «Questo bastardo ha sostenuto …

Read More »
art-wfdy-1-maggio

«Gioventù e lavoratori uniti nella lotta». La dichiarazione della FMGD verso il 1° Maggio.

*Dichiarazione della FMGD per il 1° Maggio Gioventù e lavoratori uniti nella lotta per i diritti sul lavoro, per la pace e la giustizia sociale La Federazione Mondiale della Gioventù Democratica (FMGD/WFDY) fa appello ai suoi membri, alla gioventù d’avanguardia e progressista del mondo, a commemorare il 1° Maggio, la Giornata dei Lavoratori. 131 anni dopo, la FMGD ricorda e onora i primi martiri di Chicago, mentre fa propri le loro idee e gli obiettivi del loro sacrificio, nel quale restano vivi tutt’oggi, rafforzando l’unità dei lavoratori di oggi nella lotta per i diritti sul lavoro, la pace e la …

Read More »
art-seminario-kne

La gioventù comunista di fronte alla guerra imperialista

Intervento del FGC al seminario organizzato a Salonicco (Grecia) dalla KNE il 10/04/2017 con la partecipazione dei compagni di Germania (SDAJ), Spagna (CJC), Serbia (SKOJ), Turchia (TKG). Cari compagni, prima di tutto vi ringraziamo per l’invito a questo seminario. L’importanza della discussione politica in questa fase di crisi del movimento comunista internazionale è chiara a tutti noi. Solo attraverso una reale discussione e scambio di pareri, sarà possibile lottare contro l’opportunismo, ricondurre il movimento comunista internazionale su corrette posizioni marxiste-leniniste, rafforzare e dare direzione rivoluzionaria alla lotta delle nostre organizzazioni e dei nostri partiti. In questo senso – non è …

Read More »
siriawfdy

«Fermare la guerra contro la Siria», la dichiarazione della FMGD

*Dichiarazione della FMGD sull’attacco missilistico degli USA contro la Siria La Federazione Mondiale della Gioventù Democratica (FMGD-WFDY) condanna l’attacco missilistico degli USA contro la Siria avvenuto lo scorso 6 aprile. Questo attacco si somma a tutti gli atti di aggressione che il popolo siriano ha dovuto fronteggiare negli ultimi anni. È un attacco che porta al culmine l’intervento imperialista in Siria e nella regione. Il pretesto del presunto utilizzo di armi chimiche nella città di Khan Sheikhoun non costituisce una ragionevole motivazione, dal momento che non esiste ancora nessuna prova che dimostra la responsabilità dell’utilizzo di armi chimiche. Il bombardamento …

Read More »
idlib-st

Armi chimiche e mass media: come farci accettare una guerra in Siria

In guerra la prima a morire è sempre la verità. È questa l’impressione che, comunque la si voglia pensare, emerge dalla vicenda siriana. La propaganda di guerra, che nell’era digitale si combatte a suon di immagini, video e tweet, assume una tale viralità in un tempo così ristretto fino a rendere difficoltosa una verifica della veridicità di ogni notizia, con i media che evidenziano in parte una colpevole complicità, in parte l’urgenza di lanciare una notizia eclatante non curandosi di verificarla. Dopo l’aggressione degli USA, che la scorsa notte hanno bombardato una base aerea dell’esercito siriano, probabile azione apripista di …

Read More »
bandiera rossa palmira

Una bandiera rossa a Palmira liberata dall’Isis

Un bell’episodio accaduto qualche giorno fa a Palmira, città liberata dall’Isis in Siria. Il 3° Battaglione Volontario dell’Esercito Arabo Siriano posa in foto con una bandiera comunista, con un voluto riferimento alla celebre foto della “bandiera rossa sul Reichstag”. Queste le parole del Comandante, che ha spiegato il significato del gesto, raccontando la storia di quella bandiera:  «Questa bandiera, durante la liberazione della città di Palmira, era portata da un soldato siriano. Cadde e divenne un martire durante la liberazione di Palmira. Questa è la storia dietro questa bandiera. Abbiamo voluto commemorare questo episodio, per conservarlo nella storia, e per …

Read More »
disarmo nucleare

Il disarmo nucleare e lo scontro fra imperialismi

*di Lorenzo Scala Lo scorso ottobre l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha approvato con un largo margine di maggioranza una risoluzione che vede nel marzo 2017 la data di inizio di negoziati internazionali volti al raggiungimento di un Trattato per la messa al bando definitivamente le armi nucleari. In un mondo che continua ad ospitare circa 15.000 armamenti atomici e dopo oltre vent’anni di stallo nelle trattative per la denuclearizzazione globale, si tratta di un provvedimento di capitale importanza, un altro piccolo passo verso la liberazione dell’umanità dalla minaccia distruttiva ed aberrante della guerra non convenzionale. Le modalità attraverso cui …

Read More »