Home / Internazionale / Los Angeles, “le ambulanze selezionino i pazienti”
ambulanza-los-angeles

Los Angeles, “le ambulanze selezionino i pazienti”

«Non portate in ospedale chi è troppo grave, selezionate i pazienti». Succede a Los Angeles, negli USA, dove le ambulanze hanno ricevuto questa indicazione. Chi viene giudicato con scarse possibilità di sopravvivenza viene lasciato a casa; nei reparti di emergenza l’ossigeno inizia a essere razionato.

Gli ospedali della California sono al collasso e non riescono a far fronte all’impennata dei contagi, che rischiano di superare la quota dei 1000 nuovi positivi al giorno. Nella sola contea di Los Angeles sono ricoverate 7900 persone, il 21% in terapia intensiva. Ieri ci sono stati 224 morti. Nel mese di aprile si era presentata una situazione simile a New York.

Succede in un paese in cui la salute è un privilegio da pagare a peso d’oro e non un diritto, e la sanità l’ennesimo settore in cui fare profitto. Un altro grande successo del capitalismo.
Commenti Facebook

About Redazione Senza Tregua

Giornale ufficiale del Fronte della Gioventù Comunista

Check Also

La scuola dei padroni ai tempi del Covid

di Matteo Battilani Dopo quasi 6 mesi di Dad, e qualche settimana in presenza, il …