Home / Tag Archives: giovani (page 4)

Tag Archives: giovani

poletti_st_giovani_emigrati

Poletti sui giovani emigrati: «stanno bene dove sono andati». Lang (FGC): «Si dimetta, non sentiremo neanche la sua mancanza».

È di poco fa la notizia dell’ennesima uscita infelice di Giuliano Poletti, Ministro del Lavoro del Governo Renzi e ora del nuovo Governo Gentiloni. Secondo Poletti, riporta l’Ansa: « Conosco gente che è andata via e che è bene che stia dove è andata, perché sicuramente questo Paese non soffrirà a non averli più fra i piedi. Bisogna correggere un’opinione secondo cui quelli che se ne vanno sono sempre i migliori. Se ne vanno 100 mila, ce ne sono 60 milioni qui, sarebbe a dire che i 100 mila bravi e intelligenti se ne sono andati e quelli che sono …

Read More »
congresso

Inizia il congresso della gioventù comunista. Lang: «si apre una nuova fase per il FGC».

È iniziato questa mattina a Roma il 2° Congresso Nazionale del Fronte della Gioventù Comunista. Ad aprire i lavori lo slogan “Organizzare le lotte, rafforzare la Gioventù per la ricostruzione comunista”. Il congresso si concluderà domenica 11 dicembre con una iniziativa aperta al pubblico in Via Casilina 5, alla presenza di decine di delegazioni estere e delle rappresentanze diplomatiche di paesi socialisti e antimperialisti. Un congresso che, annuncia il segretario del FGC Lorenzo Lang, aprirà una nuova fase per l’organizzazione: «Nei quasi quattro anni che ci separano dal nostro primo congresso (marzo 2013, ndr) abbiamo raggiunto risultati importanti. Oggi, su …

Read More »
frosinone alleanza gd blocco

Giovani renziani e fascisti alleati a Frosinone. FGC: «brogli nel voto per non farci vincere in Consulta».

Giovani di FutureDem (associazione filo-renziana legata ai Giovani Democratici e al PD) e Blocco Studentesco (giovanile di Casapound Italia) alleati alle elezioni contro i il Fronte della Gioventù Comunista (FGC). Succede nella Consulta Provinciale degli Studenti di Frosinone, riunitasi oggi in assemblea plenaria per eleggere il nuovo Presidente. L’organizzazione neofascista Blocco Studentesco, infatti, ha scelto di non presentare il proprio candidato alla Presidenza dopo un accordo concluso in aula con il candidato di FutureDem, ottenendo in cambio l’elezione in Giunta, tutto per evitare la vittoria dei comunisti. In seguito, stando alla testimonianza dei rappresentanti del FGC, dal Blocco Studentesco avrebbero …

Read More »
giovani no st

I giovani votano No. E allora la generazione Erasmus?

Tutti ricordiamo la polemica che si sollevò dopo il voto sulla Brexit da parte di chi parlò di un voto dei giovani europeisti, aperti di mente e cosmopoliti, contrapposto al voto delle vecchie generazioni chiuse, bigotte e retrograde. Si disse allora che i giovani inglesi avrebbero pagato la scelta dei “vecchi” rimasti con la testa nel passato; si sprecavano gli elogi alla fantomatica “generazione Erasmus”, o i veri e propri deliri sulla necessità di introdurre limitazioni di età al diritto di voto; un copione replicato in buona parte dopo l’elezione di Trump negli USA. Succede oggi che a votare No …

Read More »
art hikikomori

I “neet” e l’isolamento sociale

Secondo i dati OCSE i Neet, i giovani che non studiano e non lavorano, sono il 27% del totale e spesso, rassegnati alla loro condizione, smettono di cercare lavoro. L’aumento di questo fenomeno è dovuto alle politiche antipopolare portate avanti dai vari governi che si sono succeduti negli ultimi anni. Infatti i tagli all’istruzione hanno reso sempre più inaccessibile l’università ai giovani dei ceti popolari e favorito la dispersione scolastica, costringendo molti ragazzi ad abbandonare la scuola per difficoltà economiche o perché schiacciati dalla sempre maggiore competizione a cui sono sottoposti nella nostra società. Il Governo non fa nulla per …

Read More »
neet

L’incubo dell’inattività fra i giovani “Neet” italiani

*di Ignazio Terrana «L’Italia è tra i paesi più avanzati con la più bassa incidenza di laureati sulla popolazione». Così esordisce un recente studio condotto da Bankitalia sull’università italiana, riguardante il forte calo delle immatricolazioni registrato negli ultimi anni nel nostro paese. Dallo studio sorge evidente che l’università non costituisce ormai da tempo, agli occhi delle famiglie italiane, un valido “investimento” da affrontare per il futuro dei propri figli: solamente il 43,3 percento dei ragazzi fra i 18 e i 20 anni si immatricola, con 2 punti percentuali in meno per il Mezzogiorno. I giovani italiani non vedono più nell’università …

Read More »
fertility_cattivi compagni

Fertility Day: quali sono i “cattivi compagni” da abbandonare?

È chiaro ormai che al Ministero della Salute non sono bastate le polemiche sollevate qualche tempo fa dalle locandine promozionali del “Fertility Day”. Gli ultimi opuscoli pubblicati non tardano a sollevare una nuova bufera, a causa di una grafica sulle “buone abitudini da promuovere” contro i “cattivi compagni da abbandonare”, che contrappone una felice famiglia caucasica a un gruppo di ragazzi dalla pelle nera intenti a fumare. Sembra infatti che le proprietà anticoncezionali dovute alla frequentazione di neri che fumano non siano ancora state scientificamente dimostrate! Scherzi a parte, nella polemica sollevata oggi in pochi dicono la cosa più importante. …

Read More »
centriestivi-04

Centri estivi, sfruttamento giovanile e mancanze dello Stato

Carlo è un ragazzo appena maggiorenne e la sua giornata ha inizio alle 6.30 del mattino. Nulla di strano se si alzasse dal letto d’inverno per andare a scuola e non per cominciare il turno di lavoro alle 7.30 in piena estate. Eppure la realtà è questa: arrivato sul posto di lavoro, si rimbocca le maniche e per dieci ore circa compie il suo dovere per guadagnare la misera paga che gli spetta, meno di due euro e cinquanta all’ora, ovviamente in nero. Una tragicommedia sembrerebbe, una presa in giro o, al massimo, il solito resoconto della giornata lavorativa di …

Read More »
lavoro

Come la crisi del capitalismo sta cancellando il futuro di un’intera generazione

*di Francesco Meschino Secondo l’ultimo rapporto annuale dell’Istat – cui faremo ampio riferimento in questa analisi – nel 2014 più di 6 giovani su 10 di età compresa tra i 18 e 34 anni vive ancora in casa dei genitori,il 62.5% del totale,in aumento rispetto agli anni precedenti. Vengono generalmente definiti “bamboccioni”. Un termine,questo,ormai divenuto canonico nel linguaggio mediatico e tuttavia assai spregiativo,che ci allontana dalla reale comprensione delle radici del fenomeno e che denota soltanto una vergognosa arroganza padronale. Insomma,affermare aprioristicamente che “i giovani d’oggi non hanno voglia di lavorare” o che “in Italia e nei paesi mediterranei i …

Read More »
voucher-1440x564_c

Voucher: nuovo strumento per l’intensificazione dello sfruttamento

*di Graziano Gullotta Le inchieste e le analisi non faziose relative al mercato del lavoro e agli ultimi vent’anni di sviluppi drammatici per il proletariato in quest’ambito, hanno il merito di far emergere una verità sostanziale di fondo: il continuo e vorticoso incremento e la conseguente complessificazione delle forme contrattuali del lavoro come arma giuridica della lotta di classe condotta dal padronato nazionale e internazionale operante in Italia, nei confronti del lavoro dipendente. Questa degenerazione ha una caratteristica evidente: sviluppandosi su un campo di battaglia che vede una sproporzione di mezzi evidente tra borghesi e proletari, in particolare in questa …

Read More »