Home / Tag Archives: italia

Tag Archives: italia

esclusionemondiali-st

Esclusione dai mondiali, quali sono le cause e cosa si puo’ fare?

*di Antonio Viteritti Dopo la sconfitta nello spareggio per la qualificazione al mondiale di Russia 2018 sulla stampa si sono lette varie analisi sulle ragioni della disfatta. Proviamo a dare la nostra visione, che vuole essere un ragionamento complessivo e propositivo sul calcio in Italia. L’eliminazione da questo mondiale è frutto di errori nelle scelte tecniche del Ct, ma nonostante ciò non si può certo dire che il calcio italiano sia in salute. Anche se avessimo staccato il pass per il mondiale sarebbe assurdo pensare che la nostra nazionale, per quanto di buon livello, potesse ambire a posizioni d’onore ed …

Read More »
centriestivi-04

Centri estivi, sfruttamento giovanile e mancanze dello Stato

Carlo è un ragazzo appena maggiorenne e la sua giornata ha inizio alle 6.30 del mattino. Nulla di strano se si alzasse dal letto d’inverno per andare a scuola e non per cominciare il turno di lavoro alle 7.30 in piena estate. Eppure la realtà è questa: arrivato sul posto di lavoro, si rimbocca le maniche e per dieci ore circa compie il suo dovere per guadagnare la misera paga che gli spetta, meno di due euro e cinquanta all’ora, ovviamente in nero. Una tragicommedia sembrerebbe, una presa in giro o, al massimo, il solito resoconto della giornata lavorativa di …

Read More »
pg-8-oil-wars-2-getty

Libia, un conflitto inter-imperialistico per la spartizione del bottino

*di Salvatore Vicario La guerra in Libia sembra avvicinarsi sempre di più ad esser una realtà. Informazione e propaganda si intrecciano fino a confondersi con un susseguirsi di notizie giornalistiche e dichiarazioni dei vari governi e apparati industriali e militari coinvolti, spesso contraddittorie e divergente tra di esse. Questo ci indica come l’ennesima avventura militare imperialista in Libia sia all’ordine del giorno e in preparazione da tempo ma allo stesso tempo come gli interessi imperialistici delle nazioni coinvolte non siano sempre coincidenti, anzi tutt’altro. Bisogna aver sempre presente che i media nazionali e internazionali sono uno strumento al servizio di …

Read More »
malattiesessuali-590x442

Gli ostacoli culturali e economici alla lotta contro l’Hiv.

Il 1 dicembre di ogni anno si celebra la giornata mondiale per la lotta contro l’Aids e l’Hiv. Quante siano le persone oggi contagiate dal virus dell’Hiv è impossibile dirlo con certezza, data la lunga assenza di sintomi apprezzabili, che caratterizza questa malattia. Le stime più recenti parlano di circa 35 milioni di persone, di cui 25 milioni nella sola Africa, circa 2 milioni di nuove infezioni all’anno e 1,2 milioni i decessi per Aids. A differenza degli anni ’80 quando l’epidemia di Aids scoppiò negli Stati Uniti, conosciamo le cause della malattia, e i farmaci sviluppati contro l’Hiv consentono …

Read More »
OPN-7feb-+-SEGGI-2

La gioventù e il diritto di voto a 16 anni

*di Federico Bongiovì Dal settembre 2014, mese del referendum per l’indipendenza della Scozia, nel Regno Unito la proposta di abbassare l’età con la quale si acquisisce il diritto di voto ai sedici anni conta sempre più sostenitori. Fin dalle votazioni che avrebbero deciso il futuro dell’isola, infatti, le classi novantasette e novantotto dei giovani scozzesi hanno potuto decidere se rimanere o meno sudditi inglesi e, stando ai dati resi pubblici da Generation Yes, la branca giovanile di Yes Scotland, sono stati centoventimila i votanti under diciotto. Una massiccia partecipazione che ha influito in maniera preponderante. Successivamente a questo voto referendario, …

Read More »
6a00d8341ca4f953ef017c33873cd2970b-800wi

Addio al grande regista italiano Francesco Rosi.

* di Federica Savino Negli anni settanta nei circoli giovanili, nelle sedi di partito, nelle radio popolari i suoi film venivano proiettati e discussi come dei veri e propri documentari d’inchiesta in cui si racconta l’Italia e la sua storia. Prima è il neorealismo di Rossellini, De Sica, Visconti che apre ad una concezione di fare cinema e di raccontare storie di vita in maniera diversa, in un’ottica sociale e di denuncia; dopo saranno  le pellicole di Elio Petri e di Francesco Rosi in particolare, che il cinema assume una connotazione politica e d’inchiesta per raccontare le contraddizioni e le …

Read More »
g8

La guerra di sanzioni e la spirale imperialista.

La guerra di sanzioni tra Stati Uniti e Unione Europea da una parte, Russia dall’altra è solo l’assaggio di quello che potrebbe accadere nei prossimi mesi. Ad un secolo dalla prima guerra mondiale assistiamo al ripresentarsi di condizioni simili a quelle che si verificarono tra fine ‘800 ed inizio ‘900 e che condussero alla guerra mondiale, al disastro per decine di paesi, alla morte di milioni di persone. Queste contraddizioni vengono oggi proiettate su scala ancora maggiore e sempre più globale. Inevitabilmente gli interessi dei grandi monopoli condizionano le politiche dei rispettivi stati, determinano le scelte nel campo della politica …

Read More »
15-prima-reuters-682113

Il numero dei giovani Neet cresce vertiginosamente in Europa

Di Alba Smeriglio Dallo scoccare dell’ennesima crisi ciclica del capitalismo, accade spesso di sentir parlare dei giovani cosiddetti Neet (dall’acronimo inglese: Not in Employment, Education or Training – ossia disoccupati e non iscritti ad alcun corso di istruzione o formazione). Questo termine – coniato nel Regno Unito sul volgere degli anni ’90 dalla Social Exclusion Unit (un’equivalente della nostra Commissione d’Indagine sull’Esclusione Sociale) – originariamente identificava persone d’età compresa tra i 16 e i 18 anni che non lavoravano e non frequentavano alcun corso di qualifica. Esso è stato poi utilizzato anche in altri contesti nazionali e la fascia d’età …

Read More »
Fiat-Marchionne

Fabbrica Marchionne

di Emanuele Vecchi “C’è un piano industriale, Fabbrica Italia, che in 5 anni raddoppia la produzione di veicoli, anche in America”. Così parlava un papà con in braccio il piccolo figlio nello spot Fiat Fabbrica Italia. Il padre continua:“Raddoppiano le possibilità… anche per me”. Dopo un anno dall’annuncio dell’investimento di 20 miliardi, di cui “4 a Fiat Industrial e 16 alla Spa, di cui il 65% per Fiat Group Automobiles, il 15% per i marchi di lusso e il 20 per cento per i motori e le attività della componentistica” grazie al quale Marchionne ottiene carta bianca dai sindacati in …

Read More »
wfdy festival

Dal FGC un appello per il festival mondiale della gioventù

da www.gioventucomunista.it Dal 7 al 13 dicembre a Quito, in Ecuador si terrà il 18° festival mondiale della gioventù e degli studenti, organizzato dal WFDY (Federazione Mondiale della Gioventù Democratica). Il WFDY è dalla sua nascita un prezioso strumento di collaborazione delle organizzazioni giovanili comuniste ed antimperialiste, il cui rafforzamento deve essere un dovere di tutte le organizzazioni giovanili che si pongono realmente l’obiettivo di lottare contro il capitalismo e di costruire forme di coordinamento di lotta efficaci e stabili. Per questi motivi, come già stabilito al congresso nazionale, il Fronte della Gioventù Comunista, chiederà ufficialmente l’adesione al WFDY e …

Read More »