Home / Tag Archives: spazio

Tag Archives: spazio

12833453_194561987583312_1884316181_n

L’esempio e l’attualità di Jurij Gagarin a 48 anni dalla sua scomparsa

* di Partizan Kom “Subito dopo compresi l’enorme responsabilità che pesava su di me. Essere il primo a compiere il sogno di molte generazioni di uomini, ad aprire all’umanità la via del cosmo. C’è oggi un compito più complesso di questo? E’ una responsabilità assunta non davanti a una sola persona, davanti a qualche decina di uomini o davanti a un collettivo. E’ una responsabilità assunta davanti a tutto il popolo sovietico, davanti all’umanità, al suo presente e al suo avvenire. E se sono fermamente deciso a compiere questo volo è perché sono comunista, perché alle mie spalle ho una …

Read More »
l.php

Il ruolo della scienza nella società socialista

*di Partizan Kom “Non credo che la scienza possa proporsi altro scopo che quello di alleviare la fatica dell’esistenza umana. Se gli uomini di scienza non reagiscono all’intimidazione dei potenti egoisti e si limitano ad accumulare sapere per sapere, la scienza può rimanere fiaccata per sempre, ed ogni nuova macchina non sarà che fonte di nuovi triboli per l’uomo. E, quando, coll’andar del tempo, avrete scoperto tutto lo scopribile, il vostro progresso non sarà che un progressivo allontanamento dall’umanità.” (B. Brecht) La recente notizia delle fruttuose rilevazioni sulle onde gravitazionali, matematicamente già considerate una logica e certa presenza nella realtà …

Read More »
in-1961-cosmonaut-yuri-gagarin-became-the-first-person-to-orbit-earth-american-alan-shepard-was-the-first-american-in-space-but-he-didnt-make-an-orbit

PER IL 53° ANNIVERSARIO DEL PRIMO UOMO AD ANDARE NELLO SPAZIO: JURY GAGARIN!

* di Edoardo Genovese   Ottantotto minuti. Un tempo davvero piccolo, se confrontato alla vita media di una persona. Un tempo quasi inesistente se rapportato all’esistenza del mondo intero. Eppure questi ottantotto minuti hanno rivoluzionato il mondo. Per millenni l’uomo si è mosso all’interno del globo terrestre. Si è spostato, ha raggiunto nuove terre, ha guadato i grandi fiumi mondiali, ha varcato i confini de mondo di allora per raggiungere il Nuovo Continente, che di nuovo non aveva assolutamente nulla. Ha solcato i grandi mari. Ma mai, nella sua storia, era riuscito a uscire da questi grandi confini che si …

Read More »
3907232

“Nessun dio quassù” recensione dell’autobiografia di Juri Gagarin

«Vengo da una famiglia comune, una famiglia di lavoratori come ce ne sono a milioni nella mia patria socialista. I miei genitori sono due semplici russi ai quali la Rivoluzione d’Ottobre ha dato una vita piena e dignitosa.» Inizia così l’autobiografia di Juri Gagarin, cosmonauta sovietico, primo uomo a compiere un viaggio nello spazio il 12 aprile 1961. L’autobiografia è stata pubblicata recentemente in italiano dalla casa editrice Redstarpress ed è facilmente reperibile in buona parte delle librerie italiane. Un libro di cui consigliamo vivamente la lettura, perché fornisce una preziosa ricostruzione della società sovietica, oggi rara da incontrare nell’epoca della …

Read More »