Home / Internazionale / Dichiarazione della Federazione Mondiale della Gioventù Democratica sulla Palestina
12108049_1150661498280894_3221111739196332062_n

Dichiarazione della Federazione Mondiale della Gioventù Democratica sulla Palestina

Mentre il Medio Oriente e la regione del Nord Africa annegano nel fascismo, negli interventi stranieri a supporto di esso, nella distruzione e nel caos creati dalle potenze capitaliste che hanno invaso, direttamente o indirettamente, diversi paesi nella regione, l’occupazione sionista della Palestina continua a martirizzare la Palestina stessa e il suo popolo in un silenzio internazionale sulle illegalità di quest’occupazione. Contemporaneamente al fallimento dell’imperialismo di perfezionare il proprio piano di conquista della regione attraverso la frammentazione territoriale, dall’Iraq alla Libia, alla Siria e allo Yemen, e alla comparsa di una soluzione politica la quale può contrastare il dominio delle potenze capitaliste e riflettersi sulla questione palestinese, in un clima generale di declino palestinese e divisioni interne, il popolo palestinese ha ancora una volta dimostrato attaccamento alla propria patria e terra natia, e il diritto di resistere all’occupazione. La Federazione Mondiale della Gioventù Democratica saluta positivamente il popolo palestinese nella sua lotta per uno stato libero e supporta questa sua lotta e il suo diritto a resistere all’occupazione in ogni modo appropriato. La Federazione inoltre chiede il ritorno alle proprie terre di tutti i rifugiati, così come la liberazione immediata dei detenuti palestinesi nelle carceri israeliane.

Quartier Generale della FMGD

Budapest, 8 Ottobre 2015

Commenti Facebook

About Redazione Senza Tregua

Giornale ufficiale del Fronte della Gioventù Comunista

Check Also

siria-st-guerra

Sulla situazione attuale in Siria

di Paolo Spena, Raffaele Timperi e Lorenzo Lang L’invasione turca della Siria del Nord è …