Home / Tag Archives: sciopero

Tag Archives: sciopero

insorgiamo-16-dicembre

Accendere il fuoco della lotta di classe

Giovedì 16 dicembre è andato in scena lo sciopero generale nazionale di 8 ore indetto da CGIL e UIL. Gli unici settori esclusi sono stati la sanità (per scelta dei sindacati vista la situazione pandemica), la scuola e l’igiene ambientale (vista la vicinanza allo sciopero del 10 dicembre). Era dal 14 dicembre 2014 che i sindacati confederali – anche allora senza l’adesione della CISL – non organizzavano un’astensione collettiva dal lavoro in almeno un intero turno. Se sette anni fa ci si opponeva al Jobs Act, oggi i sindacati protestano contro una legge di bilancio che consiste nell’ennesimo attacco ai …

Read More »
kellogs

Kellogg’s attacca i 1400 lavoratori in sciopero

di Giovanni Ragusa Con una nota dell’8 dicembre da parte di Chris Hood, presidente di Kellogg’s Nord America, l’8 dicembre l’azienda leader nel settore dei cereali ha dato il benservito a 1400 operai nei suoi stabilimenti statunitensi di Michigan, Nebraska, Pennsylvania e Tennessee. Qui, i lavoratori sono in sciopero da ottobre, ma in rotta di collisione con la dirigenza aziendale da molto prima: denunciano infatti condizioni di lavoro oltre ogni limite di sopportazione umana, con turni settimanali da 80 ore, 7 giorni su 7, talvolta “da 100 a 130 giorni di fila. Per 28 giorni le macchine funzionano, poi tre …

Read More »
whatsapp-image-2021-12-04-at-18-49-09

Il messaggio lanciato dallo sciopero dei riders di Torino

Un successo. Così si può definire lo sciopero dei riders di Just Eat organizzato il 4 dicembre a Torino dai ciclofattorini organizzati nel sindacato SI Cobas. Sempre più lavoratori durante la serata hanno aderito allo sciopero, spinti dai propri colleghi in presidio davanti ai principali fast-food e ristoranti della città. Le consegne nella parte nord del capoluogo piemontese sono state quasi completamente bloccate, con l’applicazione del sito TakeAway.it che è andata in tilt. I fattorini hanno deciso di scioperare di fronte all’assenza più totale di disponibilità da parte della multinazionale a discutere con loro dei problemi che riscontrano ogni giorno. …

Read More »
indian-farmers-victory

Vittoria dei contadini indiani: abrogate le leggi agrarie

di Giacomo Canetta Dopo oltre un anno di intense lotte, milioni di contadini indiani hanno portato a casa una vittoria storica: il 19 novembre il Governo Modi ha abrogato le leggi agrarie. Era infatti il settembre 2020 quando il governo reazionario del presidente Modi (partito BJP, nazionalista induista) aveva approvato un pacchetto di leggi che puntavano alla deregolamentazione e liberalizzazione del mercato agricolo del paese, rimuovendo il controllo statale sui prezzi per lasciare libero lo spazio ai grandi monopoli privati.  La risposta contadina ha conquistato i riflettori di mezzo mondo, vista la sua imponente scala e la radicalità della lotta, …

Read More »
gkn

Difendere la GKN, insorgere ovunque

«Se sfondano qua, sfondano dappertutto». Quante volte lo hanno detto i lavoratori e le lavoratrici del Collettivo di Fabbrica della GKN di Campi Bisenzio (Firenze). Parole che tornano attuali perché il 30 novembre la GKN Automotive, di proprietà del fondo britannico Melrose Industries, ha consegnato le lettere di licenziamento alle 422 persone impiegate nello stabilimento fiorentino. La vertenza GKN, iniziata il 9 luglio, dimostra ampiamente quanto i padroni sono senza scrupoli in questa fase di ristrutturazione della produzione, durante una delle più gravi crisi del capitalismo. Licenziare, riallocare stabilimenti laddove la produzione conviene di più in modo da consentire maggiori …

Read More »
pireo1

Che cosa ci insegnano gli operai di Bologna e del Pireo

di Markol Malocaj Durante la notte tra il 20 e il 21 Ottobre nel magazzino SDA/Poste Italiane dell’interporto di Bologna, Yaya Yafa, operaio assunto tramite agenzia interinale e al 3° giorno di lavoro, viene ucciso sul colpo schiacciato tra un tir e la ribalta all’interno del sito a soli 22 anni. Che cosa poteva accadere, d’altronde, dopo che per anni è stata denunciata la mancanza dell’applicazione rigorosa delle misure di sicurezza all’interno dell’Interporto di Bologna? E ancora, poteva esserci esito diverso all’ennesimo omicidio sul lavoro causato dallo sfruttamento selvaggio della manodopera, in gran parte composta da operai immigrati, prima assunti …

Read More »
wpid-fb_img_16217008354145580545408618412599.jpg

Per Adil, oggi corteo a Roma. Costruire lo sciopero generale.

Adil Belakhdim, coordinatore Si Cobas Novara, è stato ucciso ieri al Lidl di Biandrate (NO), travolto da un camion che ha forzato il picchetto dei lavoratori in sciopero. Pochi giorni fa i padroni della Texprint di Prato hanno preso a mattonate lavoratori in presidio per le 40 ore settimanali. Pochi giorni prima un vero e proprio attacco squadristico ha colpito il presidio dei lavoratori TNT-FedEx davanti alla Zampieri di Tavazzano (Lodi). Che l’attacco padronale si stesse facendo sempre più duro era ormai cosa nota da anni. Basta pensare all’incrementarsi della repressione. Basta pensare all’assassinio nel 2016 di Abd Elsalam, allo …

Read More »

Siamo già allo squadrismo contro i lavoratori. Cos’altro deve succedere?

All’1:00 di questa mattina i lavoratori FedEx sono stati duramente attaccati a Tavazzano (Lodi) durante il presidio davanti alla Zampieri, azienda subordinata al colosso statunitense. Circa 50 agenti di sicurezza privata hanno aggredito con bastoni, pietre e bottiglie di vetro i lavoratori iscritti al Si Cobas che stavano protestando contro i licenziamenti previsti dalla multinazionale. Attualmente un lavoratore, Abdelhamid Elazab, è in ospedale in gravi condizioni; è stato in coma per alcune ore avendo subito un trauma cranico. Le forze dell’ordine hanno assistito per 10 minuti all’aggressione squadrista senza muovere un dito. Da più di un anno i lavoratori e le lavoratrici …

Read More »

(video) Il regime dei padroni. La polizia contro i lavoratori FedEx-TNT a Peschiera Borromeo

Il regime dei padroni in un video. A Peschiera Borromeo la polizia si scaglia contro i lavoratori di FedEx-TNT e circonda il picchetto. Lo Stato schiera la sua forza al fianco di un’azienda che ha licenziato 300 lavoratori, e che punta a sostituire con nuovi lavoratori “interinali” e senza diritti la manodopera altamente sindacalizzata che negli scorsi anni ha conquistato diritti grazie alla lotta. Chi dice che la lotta di classe non esiste apra gli occhi dinanzi ai fatti.

Read More »

La lotta per le 8 ore alla Texprint è un segnale per tutto il Paese

Da oltre tre mesi sta andando avanti la lotta degli operai dell’azienda tessile di Prato “Texprint” contro le vergognose condizioni di sfruttamento a cui i padroni sottopongono i lavoratori. Organizzati nel sindacato SiCobas, gli operai denunciano turni massacranti di 12 ore al giorno per 7 giorni la settimana, il mancato rispetto di qualsiasi diritto basilare come le ferie e la totale assenza di sicurezza all’interno della fabbrica che nel passato ha portato a vari gravi incidenti ai danni dei lavoratori. Lo slogan “8×5”, che da oltre 90 giorni accompagna gli operai in sciopero, il picchetto e il presidio permanente dei …

Read More »