Home / Tag Archives: Scuola di classe

Tag Archives: Scuola di classe

18 novembre - striscione

“NO GOVERNO MELONI, NO SCUOLA DEI PADRONI”. È iniziato il 18 novembre degli studenti.

È iniziato il 18 novembre degli studenti. Cortei sono stati organizzati in più di 20 città in tutta Italia, dimostrando la grande risposta di migliaia di studenti e studentesse all’appello per una mobilitazione studentesca nazionale. Al centro della protesta la retorica del falso “merito” rilanciata dal neo Ministro dell’Istruzione, Giuseppe Valditara (co-autore della riforma Gelmini), i costi dell’istruzione ormai inaccessibili, la contrarietà alla guerra imperialista, la lotta per l’abolizione dell’alternanza scuola-lavoro, che da gennaio 2022 ha già causato la morte di tre studenti. Nella prima prova di piazza dall’insediamento del nuovo esecutivo di destra, il movimento studentesco lancia un messaggio …

Read More »
scuola di classe

Non esiste merito nella scuola di classe

Nella giornata di lunedì gli Uffici Scolastici Regionali della maggior parte delle Regioni italiane sono stati ribattezzati provocatoriamente dagli studenti come Uffici del “Ministero dell’Istruzione di CLASSE“. Un’intuizione interessante da parte del Fronte della Gioventù Comunista in vista della giornata di mobilitazione del 18 novembre, che offre uno spunto di riflessione sulla direzione in cui sta andando oggi la scuola, anche a partire dal dibattito attualmente aperto sul “merito” e sul “classismo” nel sistema d’istruzione italiano.   L’avvento del Governo Meloni è stato accompagnato da una cospicua revisione delle denominazioni delle strutture ministeriali; tra queste è rientrato anche l’ex Ministero …

Read More »
9

Studenti e lavoratori in sciopero. Cortei e proteste in tutta Italia

Una giornata di mobilitazione non ancora conclusa, che vede marciare assieme lo sciopero generale indetto dai sindacati di base SI Cobas e SLAI Cobas, aderenti all’Assemblea dei Lavoratori Combattivi, e la mobilitazione nazionale degli studenti. Le rivendicazioni dello sciopero generale per i lavoratori sono: lavorare in condizioni di reale sicurezza attraverso nuovi protocolli anti Covid-19 sui posti di lavoro, rinnovo dei CCNL scaduti, no ai licenziamenti, riduzione dell’orario di lavoro a parità di salario, salario garantito per i disoccupati, abrogazione dei decreti sicurezza, permessi di soggiorno senza ricatti per i lavoratori immigrati, contro discriminazione di genere, nuovo piano di edilizia …

Read More »
voucher-lavoro

Gite scolastiche non rimborsate: le conseguenze della crisi pagate dagli studenti.

*di Matteo Battilani Con il Decreto Legge del 2 Marzo 2020, il governo Conte-bis ha definito le modalità per il rimborso dei viaggi di istruzione che, come specifica il DPCM di appena due giorni dopo, sono stati tutti sospesi. Secondo il nuovo decreto le agenzie di viaggio potranno scegliere se rimborsare integralmente la somma versata o emettere un “voucher  di  pari  importo  da utilizzare entro un anno dall’emissione”. Secondo l’articolo 41 del Codice del turismo, il rimborso sarebbe dovuto avvenire regolarmente viste le  “circostanze inevitabili e straordinarie”, ma il Decreto Legislativo del 2 marzo non smentisce solo il Codice del …

Read More »
contro-scuola-di-classe

Studenti poveri bocciati sei volte di più, ecco la scuola di classe

“Se prendi brutti voti a scuola è soltanto colpa tua”, “se decidi di abbandonare gli studi significa sei un ragazzo sfaticato o non abbastanza capace…”. A chi non è mai capitato di sentire discorsi e riflessioni di questo tipo? Sono ragionamenti largamente diffusi nel mondo della scuola e nella società, tanto che vengono spesso dati per assunti nelle discussioni, come verità consolidate. Come spesso accade, però, la realtà è ben più complessa delle semplificazioni che quasi mai combaciano con i fatti. Sono ben 130 mila i ragazzi che rinunciano al proprio percorso di studi ogni anno. Nelle scuole secondarie di …

Read More »
7 ottobre - senza tregua

Studenti in piazza: quello che i media non racconteranno

In tutta Italia oggi gli studenti sono scesi in piazza nella prima data nazionale dell’autunno. I cortei studenteschi hanno interessato decine di città italiane, con qualche disordine a Roma, Milano e Firenze. Qualche telegiornale parla in modo generico di “studenti che chiedono di essere ascoltati”, altri invece scelgono di non dedicarci neanche un servizio, ma nessuno parla della reale natura della protesta, né delle rivendicazioni avanzate dalle forze che compongono il movimento studentesco. Una grande confusione alimentata dai media, funzionale a trattare gli studenti col paternalismo esibito dal Ministro Giannini, che ha liquidato la protesta dicendo “tanto c’è tutti gli …

Read More »
invalsi1

Test INVALSI e il diritto al boicottaggio

* di Fiorucci e Maistrelli La campagna di boicottaggio dei test Invalsi è ormai diffusa e praticata su scala nazionale, ogni anno vede aumentare i propri consensi tra studenti e professori toccando in molte scuole l’80% delle adesioni. A questi notevoli risultati corrisponde però una altrettanto notevole reazione, che nei giorni immediatamente successivi alla somministrazione delle prove non ha tardato a farsi sentire: sono stati numerosissimi infatti i casi di minacce, intimidazioni e sanzioni disciplinari subite dagli studenti che hanno consegnato le Invalsi in bianco per protesta. Le situazioni più frequenti comprendono minacce da parte di alcuni insegnanti (su indicazione …

Read More »
ediliziascuolanonsicure

EDILIZIA SCOLASTICA: UN’EMERGENZA NAZIONALE

* di Alessandro Fiorucci Questa mattina alla scuola elementare “Enrico Pessina” di Ostuni (Brindisi) non è suonata la campanella: il crollo di un pezzo di intonaco avvenuto cinque giorni fa (13 Aprile) ha ferito due bambini ed una maestra, che nell’atto di prestare soccorso agli alunni si è fratturata una gamba. Non è il primo caso di incidenti di questo tipo; dall’inizio del 2015 sono già più di otto i fatti documentati, mentre nel 2014 ce ne sono stati più di 35. L’8 Gennaio, da poco terminate le vacanze natalizie, a Sesto San Giovanni, in provincia di Milano, sette bambini …

Read More »
images

VALUTAZIONE INSEGNANTI E CURRICULUM DELLO STUDENTE: COSA C’È DIETRO IL “PACCHETTO STUDENTI”?

*di Paolo Spena, Responsabile Scuola e Universita FGC La prima tappa dell’attuazione della “Buona Scuola” del Governo Renzi sarà un decreto legge, al quale stanno lavorando il Ministro dell’Istruzione  Stefania Giannini, il sottosegretario Davide Faraone e la responsabile scuola del Partito Democratico Francesca Puglisi,  con il quale entreranno in vigore le prime misure “urgenti”, prima dell’avvio del nuovo anno scolastico 2015/16. Nel decreto è incluso, oltre all’assunzione dei precari iscritti nelle graduatorie ad esaurimento, il cosiddetto “pacchetto studenti”. Quest’ultimo comprende misure che introducono due notevoli novità: la valutazione degli insegnanti da parte degli studenti, e il “curriculum dello studente”, cioè …

Read More »