Home / Tag Archives: scuola (page 8)

Tag Archives: scuola

contributi senzatregua

I presidenti delle consulte contro il contributo

Riceviamo e pubblichiamo un appello scritto e firmato da alcuni presidenti e delegati delle Consulte Provinciali degli studenti, in vista della conferenza nazionale dei Presidenti delle Consulte. Una ulteriore dimostrazione di come la battaglia contro il contributo studemtesco stia diventando una lotta di massa nelle scuole di tutta Italia. Pubblichiamo questo appello dopo il persistente silenzio dei giornali e dell’informazione, che sulla lotta contro il contributo studentesco hanno fatto calare il silenzio. A questo appello partito da Brian Barlocchi (Milano) e Gianmarco Lucreziano (Latina), iscritti al Fronte della Gioventù Comunista, stanno aderendo anche presidenti e delegati di altre organizzazioni studentesche …

Read More »
COMIENZA CURSO ESCOLAR EN CUBA

Sull’istruzione a Cuba.

Mentre il capitalismo infuria con le sue terribili crisi, la perdita di diritti sociali e lavorativi, tagli alla sanità e istruzione solo per i ricchi, una piccola ma valente isola, che si trova a 90 miglia dall’impero, persiste nel socialismo e nel pieno sviluppo dell’essere umano come obiettivo primario dell’istruzione per i suoi cittadini. A Cuba, paese bloccato commercialmente ed economicamente dall’imperialismo statunitense da più di mezzo secolo, l’istruzione è universale, di qualità e gratuita per tutti, dalla scuola materna all’università. Ma non è sempre stato così. Prima dell’arrivo di Fidel Castro e dei suoi barbuti a L’Avana il 1 …

Read More »
1391775_629048613814601_256668839_n

La lotta alla scuola di classe è lotta di massa.

da Redazione. Nonostante la censura dei media, il messaggio sta passando lì dove deve passare: nelle scuole. La lotta contro la scuola di classe diventa giorno dopo giorno il vero conduttore delle rivendicazioni studentesche. Per anni abbiamo assistito a tagli sistematici all’istruzione pubblica, e ancora oggi il governo Letta, lungi dall’aver rifinanziato le scuole, come viene detto, si è semplicemente limitato a reintrodurre una parte (minima) dei finanziamenti che secondo la programmazione pluriennale dovevano essere tagliati. Questa condizione di tagli permanenti ha spinto le scuole a rifarsi sulle famiglie, attraverso l’aumento dei contributi per l’iscrizione, divenuti vere e proprie forme …

Read More »
pulizie_scuola_corridoio530x400

Il dramma dei lavoratori socialmente utili.

di Emanuele Vecchi. “Inizia la scuola riparte la lotta”: queste parole scritte sugli striscioni del Fronte della Gioventù Comunista all’inizio dell’anno scolastico mai sono state, come in questo momento, più attuali e concrete. I molti governi succeduti in questi ultimi anni, tutti espressione degli interessi del grande capitale, hanno distrutto quel poco che rimaneva della scuola pubblica in nome di una fantomatica e vana scuola europea e moderna, più produttiva e competitiva. I tagli lineari che hanno colpito il Miur non si sono abbattuti solo sugli studenti e sulle loro famiglie (il contributo volontario obbligatorio) ma hanno riguardato anche il …

Read More »
crollo_scuola_ciampino_04

Il caso Socrate e l’edilizia scolastica.

da Redazione Il bello e sincero articolo di Federico Giannini, studente del Socrate, pubblicato qualche giorno fa su senzatregua.it, stimola la riflessione sulla condizione dell’edilizia scolastica in Italia, sulla mancanza di seri interventi da parte dello Stato in questi anni, su un protagonismo delle istituzioni che si evidenzia solo lì dove il clamore è tale da non riuscire a far resistere la politica dalla ricerca della passerella mediatica. Si capisce allora tutta l’indignazione degli studenti, il loro sfogo di fronte a questa condizione, dopo che per anni ogni battaglia sull’edilizia scolastica non aveva ottenuto pressocchè nessun risultato. Il liceo Socrate …

Read More »
1236223_10201160291801103_633196102_n

Scuola e Università: un nuovo anno inizia all’insegna della selezione di classe.

 Già da due giorni le università italiane hanno inaugurato l’inizio dei test di ammissione nelle università, che vedranno migliaia di studenti confrontarsi nella compilazione dei quesiti nel tentativo di accedere alle facoltà desiderate.  La prossima settimana toccherà agli studenti medi tornare dietro ai banchi di scuola; per uno studente su cinque, però, non sarà così. I dati statistici parlano infatti di un abbandono scolastico in continua crescita, che rasenta il 20% e che raggiunge il 25% in Sicilia. Questo dato, assieme all’incremento del 5% del costo generale dei libri di testo e alla “migrazione” dai licei verso i tecnici e …

Read More »