Home / Idee e lotta / Pillole di storia / Afghanistan, la storia scomoda non raccontata a scuola

Afghanistan, la storia scomoda non raccontata a scuola

Afghanistan, la storia scomoda non raccontata a scuola. Cosa c’era prima del fondamentalismo islamico e dei talebani? 41 anni fa si chiamava “Repubblica Democratica dell’Afghanistan”, ed era governata dal Partito Democratico del Popolo Afghano andato al potere un anno prima, nella “Rivoluzione di Saur” che aveva rovesciato il vecchio regime. Il nuovo governo laico e socialista promosse campagne per la modernizzazione del paese, per l’alfabetizzazione di massa, per l’emancipazione delle donne.
Il 24 dicembre 1979 l’Unione Sovietica intervenne in soccorso alla Repubblica Democratica, aggredita dai “mujaheddin” sostenuti dagli Stati Uniti e dai loro alleati. “Meglio i jihadisti dei comunisti” è il pensiero che guida gli USA, che non si fanno scrupoli nel sostenere i fondamentalisti. Bin Laden, futuro leader di Al-Qaeda, veniva celebrato come un “combattente per la libertà” dai giornali nordamericani, mentre oggi l’intervento sovietico, richiesto dal governo afghano, è descritto sui libri di storia come una invasione, come una guerra “contro” l’Afghanistan.

Negli anni ’90 sono arrivati i talebani. Oggi è un paese occupato militarmente dagli Stati Uniti e dalla NATO, che produce il 90% dell’eroina smerciata su scala globale. Una storia che tutti dovrebbero conoscere, perché mostra come i piani imperialisti possano trascinare i popoli nel baratro della guerra, dell’oscurantismo e della miseria, per i profitti di pochissimi.
5c5ac94785600a0caa0ed6f2 5efee8c915e9f91097559ce1 36 11041739_10204029121073257_4134959872028571454_n hcg4bxntwoqy saradzhyan_afghanistan_022819 zmttvtu
Commenti Facebook

About Redazione Senza Tregua

Giornale ufficiale del Fronte della Gioventù Comunista

Check Also

st-copertina-art-floyd

La rivolta e la lotta. Sulle proteste negli USA e i compiti dei comunisti

di Paolo Spena Gli occhi di tutto il mondo sono puntati sugli Stati Uniti, nonostante …