Home / Redazione Senza Tregua (page 10)

Redazione Senza Tregua

Giornale ufficiale del Fronte della Gioventù Comunista
cjc1

A Saragozza il campeggio dei giovani comunisti di Spagna, presente il FGC dall’Italia

Si è conclusa il 13 agosto la IV edizione del “Campamento de la Juventud”, campeggio della gioventù comunista spagnola organizzato dal CJC (Collettivi dei Giovani Comunisti), che ha visto la partecipazione di una delegazione del Fronte della Gioventù Comunista (FGC) dall’Italia e delle gioventù comuniste di Grecia (KNE) e Turchia (TKG). L’evento ha ospitato diverse attività sportive e politiche, tra cui conferenze sul movimento operaio e sindacale e sull’intervento dei comunisti nelle organizzazioni di massa e nella conduzione delle lotte della gioventù lavoratrice, attraverso la condivisione di esperienze di lotta reale e concreta nei loro luoghi di lavoro e di …

Read More »
lavoratrice-campana-1

«Vatti subito a truccare». Una lavoratrice 17enne ci racconta lo sfruttamento

Riceviamo e pubblichiamo questa testimonianza, che ci è stata inviata da una giovane ragazza campana che dopo l’articolo-rassegna sullo sfruttamento dei lavoratori in Toscana (qui) ha deciso di raccontarci la sua esperienza di lavoro. Una “normale” storia di sfruttamento, fra turni di 12 ore e lavoro non retribuito, con un’ultima pretesa che è solo la goccia che fa traboccare il vaso. «Il lavoro ormai è così», dicono tutti. Ma è proprio contro questa “normalità” che la nostra generazione deve ribellarsi… —————————————– Sono  una ragazza di 17 anni che  vive in una piccola città della provincia di Salerno.  Durante lo scorso …

Read More »
cercasi-schiavo-st

Toscana, storie di ordinario sfruttamento dei lavoratori

TOSCANA. Nelle ultime edizioni locali di alcuni quotidiani sono state denunciate le dure condizioni di lavoro di molti giovani , sopratutto nel settore del turismo e della ristorazione . Accade ad esempio che in provincia di Massa una cuoca tuttofare riceva la bellezza di 3 euro l’ora , mentre il padrone la assicura per sole 4 ore giornaliere contro le dieci effettuate in realtà. Oppure che nella ricca Forte dei Marmi ( in provincia di Lucca ) un albergo di lusso paghi solo 500 euro ad un bagnino adibito alla sorveglianza in piscina, oltre che rifiutarsi di pagare le ore …

Read More »
licei-brevi-st

A chi servono i “licei brevi” in quattro anni?

Sta facendo molto discutere in questi giorni l’idea di accorciare le scuole superiori, permettendo agli studenti italiani di diplomarsi un anno prima, appena raggiunta la maggiore età. Il Ministro dell’Istruzione Fedeli ha infatti firmato un decreto che estende a 100 classi la sperimentazione del “liceo breve” a partire dal 2018/2019, ridotto a quattro anni anziché cinque. Il piano in questione prevede la partecipazione di una sola classe per istituto (liceo o istituto tecnico), sulla base di un bando nazionale aperto sia alle scuole statali che paritarie. I progetti, secondo il bando, dovranno distinguersi per elevati livelli di innovazione, dalla didattica …

Read More »
costa-azzurra

I vip della Costa Azzurra in protesta: «mai in spiaggia coi poveri»

Una storia di ordinario classismo si consuma in Francia e non solo. Si tratta della rivolta dei vip che passano le vacanze nella Costa Azzurra. Il prossimo settembre, infatti, entrerà in vigore un decreto firmato nel 2006 da Chirac, che impone la demolizione di 22 stabilimenti balneari costruiti sulla spiaggia con strutture fisse. L’obiettivo dichiarato è quello di eliminare il cemento dalle spiagge e far tornare nelle mani dello Stato l’80% delle spiagge naturali e il 50% di quelle artificiali. In rivolta i Vip che si esprimono senza mezzi termini. Alla loro testa gli attori Robert De Niro e Jean-Paul …

Read More »
st-guerrilla

In Calabria il campeggio dei giovani comunisti

Si è conclusa pochi giorni fa la 4° edizione di “Guerrilla”, il campeggio estivo organizzato annualmente a Roccella Ionica (RC) dal Fronte della Gioventù Comunista (FGC). Il campeggio si è tenuto nella settimana fra il 31 luglio e il 6 agosto e ha visto oltre 150 partecipanti. L’iniziativa aveva generato polemiche attirando l’attenzione di diversi giornali di primo piano. Diversi giornali di destra avevano azzardato una equiparazione fra il campeggio dei giovani comunisti e la “spiaggia fascista” di Chioggia, alla quale era seguita una risposta del FGC. Nessun problema, comunque, per il campeggio che alla fine si è svolto in …

Read More »
polacchi-ultras-st

La coreografia degli ultras del Legia Varsavia e il revisionismo storico

*di Antonio Viteritti  Ha fatto molto parlare nei giorni scorsi la coreografia dei tifosi del Legia Varsavia in occasione della partita di preliminare di Champions League contro i kazaki dell’Astana il 2 agosto. Gli ultras hanno esposto un’enorme striscione che rappresentava un soldato delle SS che punta la pistola alla tempia di un bambino con scritto: “Durante la Rivolta di Varsavia, i tedeschi uccisero 160mila persone. Migliaia di queste erano bambini”, volendo commemorare la rivolta del ghetto di Varsavia, avvenuta il 1 agosto del 1944 e repressa nel sangue dai nazisti. Sebbene alcuni blog di “bomber” hanno voluto sottolineare “lo …

Read More »
seminario-campeggio-st

Al campeggio del FGC riunite le gioventù comuniste d’Europa

In questi giorni si tiene a Roccella Jonica (RC) il campeggio nazionale del Fronte della Gioventù Comunista, intitolato “Guerrilla” e giunto ormai alla sua 4° edizione. Per la prima volta il campeggio ospita delegazioni di organizzazioni estere. Ieri mattina si è tenuto al campeggio un seminario internazionale alla presenza dei delegati delle gioventù comuniste di Grecia (KNE), Spagna (CJC) e Turchia (TKG). L’argomento del seminario focalizzava l’attenzione sulle esperienze della lotta di massa di ciascuna organizzazione nel suo rispettivo paese, sulle esperienze nella mobilitazioni di ampi settori delle masse, della gioventù e degli studenti su rivendicazioni di carattere economico, e …

Read More »
ferruccio-nazionale

L’esempio di Ferruccio Nazionale, caduto antifascista a 22 anni

*di Ivan Boine “Aveva tentato con le armi di colpire la Decima”. Questa la scritta sul cartello messo al collo del cadavere penzolante di Ferruccio Nazionale, giovane operaio e partigiano impiccato 73 anni fa dalla Xª Divisione MAS a Ivrea (provincia di Torino) nella piazza del municipio, che oggi porta il suo nome. La storia di Nazionale è una storia come tante altre, la storia di un giovane che decide di prendere le armi e combattere contro la dittatura fascista e l’occupazione tedesca, decisione che lo porta al sacrificio estremo in nome della libertà e della costruzione di un mondo …

Read More »
pesce-st

A dieci anni dalla morte di Giovanni Pesce

«Giovanni Pesce è stato il più grande partigiano, non d’Italia, ma di tutta l’Europa». Così affermava qualche anno fa il partigiano Mario Fiorentini, intervistato a Roma per la realizzazione del documentario “Noi sempre lotterem” in occasione dei 70 anni della Liberazione. Giovanni Pesce ci lasciava esattamente 10 anni fa, il 27 luglio 2007, dopo una vita intera di impegno nella lotta. È dalla sua opera più famosa, Senza Tregua, che riprende il nome il nostro giornale. Fu la prima opera a raccontare da vicino la guerra dei GAP (che appunto è il sottotitolo del libro), e resta tutt’oggi una delle …

Read More »