Home / Redazione Senza Tregua (page 81)

Redazione Senza Tregua

Giornale ufficiale del Fronte della Gioventù Comunista
129219254_3ddcafd136

I videogiochi: nuova frontiera della propaganda anticomunista.

da tintaroja.es (traduzione a cura della redazione di Senza Tregua) Siamo cresciuti con un cinema totalmente dominato da Hollywood, utilizzato come propaganda per le nuove generazioni. Non ci sorprendono i film americani che banalizzano e normalizzano l’intervento e la violenza imperialista al servizio del grande capitale. Tuttavia, stiamo assistendo a un aumento della propaganda ideologica nei videogiochi, sempre più anticomunisti e filo imperialisti. Possiamo iniziare con la saga di Tropico che fa una caricatura (presumibilmente umoristica) di Cuba, nella quale un onnipotente “Presidente” manipola a suo piacimento la corrotta e militarizzata isola. Il giocatore deve soddisfare costantemente i desideri della …

Read More »
alcol-militari-esercito-usa-vicenza-foto-army-times

Stupro per mano di un militare Usa. Una notizia da non diffondere.

di Federica Savino Ultimamente la stampa dedica numerosi spazi alle violenza contro le donne in ogni sua forma, i talk show televisivi pomeridiani riescono ad impiantare intere puntate su questi argomenti facendoli scadere quasi a notizie di semplice gossip televisivo. Poi alcune notizie fanno sempre più presa di altre, come per esempio quelle in cui il carnefice risulta essere un immigrato di qualsiasi nazionalità ( nonostante gli studi dicano chiaramente che le donne sono preda dei propri mariti, ex mariti, fidanzati, ex fidanzati ), a quel punto i commenti razzisti che fomentano l’odio razziale si sprecano, che contribuiscono alla creazione …

Read More »
Kim-Jong-Un

TRAGEDIA COREANA?

Da redazione I recenti avvenimenti in Corea del Nord hanno nuovamente stuzzicato la fantasia di qualche giornalista che non ha trovato di meglio da fare che condire una notizia – questa volta vera e motivata – con particolari assurdi. È il caso della condanna a morte dell’ex esponente di primo piano del Partito del Lavoro di Corea, Jang Song Thaek. La condanna è stata ammessa e rivendicata dal governo nord coreano, a differenza delle secche smentite arrivate rispetto ai precedenti falsi scoop sulle uccisioni della ex fidanzata di Kim Jong Un, poi rivelatesi del tutto infondate (vedi sull’argomento http://www.senzatregua.it/?p=486 ). …

Read More »
Mandela-Fidel

Mandela è morto, perché occultare la verità sull’apartheid?

di Fidel Castro Chissà se l’impero ha creduto che il nostro popolo non avrebbe onorato la sua parola quando nei giorni incerti del secolo scorso, affermavamo che, anche se l’URSS fosse scomparsa, Cuba avrebbe continuato a lottare. La Seconda Guerra Mondiale scoppiò quando, il 1º settembre del 1939, il nazi-fascismo invase la Polonia e si scagliò come un fulmine sull’eroico popolo dell’URSS, che diede 27 milioni di vite per preservare l’umanità da quel brutale massacro che pose fine alla vita di più di 50 milioni di persone. La guerra è, d’altra parte, l’unica attività nella storia che il genere umano …

Read More »
NDP041

Risposta ironica al Pmli…

la nostra risposta ironica al comunicato del PMLI http://www.pmli.it/20131218_FGC.html PECHINO – Riunione convocata d’urgenza dal segretario Mustillo, dimissionario dopo la scomunica ricevuta dal PMLI. Mustillo nella drammatica relazione illustra le sue colpe, concependo le proprie dimissioni come irrevocabili, invitando tutti a fare abiura per gli errori commessi. Il comunicato del PMLI ha aperto alle giovani masse proletarie l’unica via possibile da seguire, che per troppo tempo la nostra linea revisionista ed opportunista ha ostacolato. È ora di farci da parte, di chiudere con l’esperienza del Fronte della Gioventù Comunista e creare il Fronte della Gioventù Marxista Leninista Maoista – linea …

Read More »
secchia2

Introduzione a Pietro Secchia

* il brano qui riportatato a firma di Salvatore Vicario costituisce l’introduzione della raccolta di scritti su Pietro Secchia pubblicata dal Fronte della Gioventù Comunista e dalla redazione di Senza Tregua e consultabile all’indirizzo http://issuu.com/senzatregua/docs/secchia_scritti La costruzione teorica e ideologica del movimento comunista in Italia su una base marxista-leninista, richiede di proseguire nell’approfondimento dello studio della nostra storia. Con Gramsci, a cui abbiamo dedicato e continueremo a dedicare ampio spazio, un’altra figura importante della storia del movimento operaio e comunista italiano e internazionale è Pietro Secchia a cui in occasione del centenario della sua nascita (19 Dicembre 1903) dedichiamo questo …

Read More »
1497618_659496804103115_1568706165_n

Dichiarazione finale del 18° Festival Mondiale della Gioventù e degli Studenti

Gli 8000 delegati, provenienti da 88 Paesi, che si sono dati appuntamento a Quito con lo slogan: “gioventù unita contro l’imperialismo per un mondo di pace, solidarietà e trasformazione sociale”, dichiarano quanto segue: Salutiamo il popolo ecuadoriano e esprimiamo la nostra piena solidarietà alle sue lotte e ai radicali cambiamenti politici e sociali ottenuti. Con il supporto della progressista e militante gioventù ecuadoriana, che negli anni passati ha realizzato importanti passi e decisive conquiste grazie alla lotta e al processo della “Revolucion Ciudadana”, il movimento giovanile anti-imperialista internazionale ha dato vita ad un altro importante momento nello sviluppo della sua …

Read More »
statua lenin

I comunisti ucraini sui recenti avvenimenti

da resistenze.org Cari compagni! L’8 dicembre 2013, l’intero mondo civilizzato ha assistito all’atto vandalico e sacrilego, perpetrato sotto il pretesto dei valori europei, quando una folla festante di brutale estremismo distruggeva il monumento di Lenin nel centro di Kiev. I principali canali televisivi mondiali hanno diffuso i filmati scioccanti dei rappresentanti del partito fascista “Libertà” guidato da Oleg Tyagnibok mentre come invasati abbattevano il monumento, minacciando che il prossimo obiettivo sarebbe stato il Presidente dell’Ucraina Viktor Yanukovych. La cosiddetta “Opposizione” in Ucraina esige apertamente la punizione dei funzionari governativi, mentre sovverte l’ordine pubblico, a partire dal pogrom di Kiev, dalle …

Read More »
OK_Operai_Fiat_PomiglianoR439

Pomigliano, FIAT condannata per comportamento antisindacale.

Fiat Pomigliano col suo “piano” Marchionne sta chiudendo la fabbrica e mettendo in crisi l’indotto: riduzione del personale e mobilità alla trasnova e part-time alla Lera Nuova. Condanna per antisindacalità alla Fiat dal tribunale di Napoli dovrà risarcire 2.000 operai per una serrata antisciopero. La recente comunicazione della Trasnova di “procedura di riduzione di personale e messa in mobilità” prevista per questo fine dicembre per 7 lavoratori, su un organico di 58 addetti alla “gestione piazzale” (presa in carico e gestione delle vetture complete dal reparto Finizione per il loro avvio alle concessionarie per la commercializzazione) la dice lunga sulle …

Read More »
ultràgranata

Lo Stadio dei tifosi o lo stadio del Padrone?

Da Reggio Emilia Iniziamo con una bella immagine: durante la partita di Serie A Sassuolo-Chievo Verona nella curva del “nuovo” stadio della società nero verde saltava all’occhio del telespettatore (e degli spettatori presenti allo stadio ovviamente) un inconfondibile e bellissimo color granata in curva sud. Oltre 500 ultrà della Reggiana, di tutti i gruppi organizzati, hanno cantato e urlato per i primi 15 minuti della partita cori per la squadra di casa: perché nonostante tutto, lo stadio “Città del Tricolore” è lo stadio della città di Reggio Emilia e della sua squadra di calcio.Dopo aver ribadito con forza questo concetto, …

Read More »