Home / Politica e società

Politica e società

Leila Khaled interviene a Roma per i 50 anni del FPLP nonostante l’espulsione dall’Italia

palestina-cop

Si è tenuto oggi a Roma l’evento di commemorazione dei 50 anni dalla fondazione del Fronte Popolare di Liberazione della Palestina (FPLP), organizzato dalla Unione Democratica Arabo-Palestinese. Eventi analoghi sono stati organizzati anche a Napoli e Cagliari. Alle commemorazioni avrebbe dovuto partecipare Leila Khaled, combattente della resistenza palestinese e membro dell’Ufficio Politico del FPLP. Come è noto, pochi giorni fa è stato negato l’ingresso in Italia alla storica militante, che è stata imbarcata sul primo aereo per la Giordania, nonostante fosse regolarmente provvista di un visto Schengen. Era giunta in quell’occasione la condanna del Partito Comunista (PC) e del Fronte …

Read More »

Combattere i poveri o la povertà? A Bologna il “daspo urbano” contro i senzatetto

daspo-urbano-bolo

di Lorenzo Soli* Una notizia fresca dalla città felsinea vede il debutto locale di quello che è stato chiamato “daspo urbano”, una misura prevista dal Decreto Minniti approvato l’aprile scorso. La Municipale ha difatti multato una decina di persone che dormivano “sdraiate su materassi e accerchiate da numerose masserizie” (così è testualmente  riferito dalla nota di Palazzo d’Accursio, nel tentativo di definire con il giusto garbo i pochi averi di queste persone) nei pressi di viale Masini (vicino alla Stazione Centrale), con annessa notifica di allontanamento dalla città. Sempre nella nota si legge che questi “impedivano di fatto la fruizione …

Read More »

Lorenzo Lang (FGC): «La gioventù deve lottare nel solco dell’Ottobre». Intervento alla manifestazione dell’11 novembre

lang-intervento-st

*Intervento di Lorenzo Lang, segretario nazionale del Fronte della Gioventù Comunista (FGC), alla manifestazione dell’11 novembre per il centenario della rivoluzione d’ottobre, organizzata dal Partito Comunista (PC) e dal FGC. Cari compagni, care compagne, Simpatizzanti e sostenitori, Lavoratori e settori della gioventù proletaria che hanno deciso oggi di scendere in piazza, abbiamo fatto un importante passo in avanti questo pomeriggio. Abbiamo costruito questa manifestazione contro il governo, per lavoro, casa e diritti sociali solo con le nostre forze, con uno sforzo enorme per permettere la partecipazione da tutta Italia, senza finanziamenti e affrontando anche l’attacco mediatico contro i comunisti e …

Read More »

In migliaia per i 100 anni dell’Ottobre: «contro la dittatura delle banche, per il socialismo»

giovani-st

Sono scesi in piazza in migliaia, ieri a Roma, per la manifestazione organizzata dal Partito Comunista e dal Fronte della Gioventù Comunista, in occasione del centenario della rivoluzione d’ottobre. Un fiume di bandiere rosse “contro la dittatura delle banche e dei padroni”, come recitava uno degli slogan della manifestazione. “È la tua rivoluzione”, questo invece lo slogan principale del corteo, che ha visto partecipanti provenienti da tutta Italia, fra i quali tantissimi giovani. Il corteo è partito alle 16:00 dal Colosseo, sfilando per le vie del centro dirigendosi verso Piazza della Bocca della Verità, dove si è tenuto il comizio …

Read More »

Centenario della rivoluzione, sabato il corteo. FGC: «Il comunismo è la gioventù del mondo»

fgc-colosseo

Si festeggia oggi in tutto il mondo il centenario della Rivoluzione d’Ottobre. I partiti comunisti di decine di paesi organizzano comizi, mobilitazioni, conferenze ed eventi in onore della rivoluzione che ha cambiato la storia dell’umanità, portando per la prima volta i lavoratori al potere e costruendo il primo Stato socialista della storia. In Russia si è tenuto in questi giorni, a San Pietroburgo (l’ex Leningrado, e prima ancora Pietrogrado), il XIX Incontro Internazionale dei Partiti Comunisti, ospitato dal Partito Comunista della Federazione Russa (KPRF) nel Palazzo di Tauride, fra gli stessi banchi da cui Lenin enunciò le celebri Tesi di …

Read More »

Il ritorno dell’eroina fra i giovani e le cause della dipendenza

eroina-st

266 morti nel solo 2016. Una strage silenziosa. Numeri inquietanti che riflettono un preoccupante ritorno del consumo di eroina tra i più giovani, riportato tra l’altro in un recente articolo di Repubblica. Nella maggior parte dei casi le vittime risultano essere, infatti, ragazzi con meno di trent’anni.  Solo a Mestre si sono contati dieci morti negli ultimi tre mesi. Il fenomeno sembra concentrarsi principalmente nel centro e nel nord Italia. Una situazione che in parte rievoca quella a cavallo fra gli anni ’70 e ’80, dove però al disagio sociale si sommava l’azione cosciente della “operazione Blue Moon” e dell’eroina …

Read More »

Torino, i giovani contro il vertice: «No al G7 dei padroni»

g7-torino

Questa mattina centinaia di giovani torinesi, studenti e lavoratori, si sono mobilitati contro il G7. In questi giorni (25-30 settembre) alla Reggia di Venaria, nella prima cintura di Torino, si sono incontrati i ministri della scienza-tecnologia-istruzione, dell’industria e del lavoro di Francia, Germania, Italia, Regno Unito, USA, Canada e Giappone. L’argomento che più lega questi temi, nonché argomento principale del summit, è la cosiddetta “Industria 4.0”: la “quarta rivoluzione industriale” ossia un cambiamento nel modo di produrre con il supporto di una maggiore automazione e con l’aumento tecnologico degli apparati produttivi e del mondo del lavoro. Presente nelle manifestazioni il …

Read More »

Dal deserto all’Italia, la storia di Youssef: «non potevo più restare lì»

st-youssef

di Giulia Folino* La scorsa settimana alcuni militanti della gioventù comunista (FGC) di Cosenza hanno organizzato un’iniziativa sull’immigrazione a Rogliano (CS), dove nelle settimane precedenti i richiedenti asilo ospitati in un Centro di accoglienza avevano attuato alcune forme di protesta per le condizioni di vita nel centro, arrivando anche a bloccare la strada principale del paese. Una situazione molto calda, con un paese di meno di 6mila abitanti che deve ospitare circa 500 rifugiati, situazione che causa non pochi problemi di convivenza. Durante il nostro banchetto però abbiamo riscontrato una risposta abbastanza positiva dalla popolazione locale e da parte degli …

Read More »

Perché i “bonus giovani” per le assunzioni sono una presa in giro

bonus-giovani-st

L’ultima trovata del Governo, in quella che sembra più una campagna elettorale che altro, nel contesto del cosiddetto “piano Marshall per i giovani”, è un nuovo bonus per le aziende che assumeranno i giovani fino a 29 anni. Si parla di un fondo di 2 miliardi da stanziare con la Legge di Bilancio per il 2018. Secondo il Ministro del Lavoro Giuliano Poletti, che ha parlato al meeting annuale di Comunione e Liberazione a Rimini (di cui è assiduo frequentatore da anni), è “plausibile” la creazione di 300mila nuovi posti di lavoro attraverso questi sgravi, corrispondenti a 3250 euro di …

Read More »

I vip della Costa Azzurra in protesta: «mai in spiaggia coi poveri»

costa-azzurra

Una storia di ordinario classismo si consuma in Francia e non solo. Si tratta della rivolta dei vip che passano le vacanze nella Costa Azzurra. Il prossimo settembre, infatti, entrerà in vigore un decreto firmato nel 2006 da Chirac, che impone la demolizione di 22 stabilimenti balneari costruiti sulla spiaggia con strutture fisse. L’obiettivo dichiarato è quello di eliminare il cemento dalle spiagge e far tornare nelle mani dello Stato l’80% delle spiagge naturali e il 50% di quelle artificiali. In rivolta i Vip che si esprimono senza mezzi termini. Alla loro testa gli attori Robert De Niro e Jean-Paul …

Read More »