Home / Idee e lotta

Idee e lotta

Svuotare la storia del suo significato. L’ipocrisia del PD su Allende e il golpe cileno

allende-pd

*di Giorgio Pica Lo scorso  11 settembre 2019 ricorreva il 46° anniversario dell’assassinio di Salvador Allende, Presidente marxista e democraticamente eletto del Cile, e del drammatico colpo di stato filo-imperialista che portò al potere la dittatura fascista di Pinochet. Un golpe che contava sul supporto non solo ideale, ma soprattutto materiale e diretto, degli Usa, l’autoproclamata “patria della libertà”. Il regime di Pinochet si renderà responsabile di decine di migliaia di assassinii, torture e sparizioni con il silenzio complice di tutto l’Occidente (basta pensare agli ottimi rapporti che ad esempio Papa Giovanni Paolo II intratteneva col dittatore). Quell’evento, che fu …

Read More »

75 anni dalla liberazione di Firenze. L’epica di una città nelle le parole di “Gracco”

articolo-toscana-11-agosto

L’11 Agosto ricorrono i 75 anni dalla Liberazione di Firenze, “la battaglia”, come disse Piero Calamandrei, “crisi decisiva della guerra di Liberazione italiana”. Libero da toni trionfalistici ed enfatici, ma riconoscendo al contempo tanto l’eroismo e la combattività dei combattenti e dei lavoratori fiorentini, quanto il tradimento operato nei decenni successivi ai danni della Resistenza, Angiolo Gracci – nome di battaglia “Gracco” – e Aldo Damo (“Luciano”) lasciarono una testimonianza ed una traccia indelebile di quei giorni di riscossa, di una città martoriata e distrutta dai bombardamenti, dai rastrellamenti e dalla violenza dei franchi tiratori. Ci permettiamo di riportare un …

Read More »

Intervento del FGC al seminario internazionale sull’ambiente

st-seminario-int

Nel campeggio “Guerrilla 2019” del Fronte della Gioventù Comunista (FGC) erano presenti le gioventù comuniste di Grecia, Spagna e Turchia per un seminario internazionale sui temi della difesa dell’ambiente e dei cambiamenti climatici. Un importante momento confronto per discutere sulle strategia comune della gioventù comunista. Di seguito il testo dell’intervento del FGC. — FGC. “Global Strike for Climate”/ “Fridays for Future”, qual’è la valutazione delle gioventù comuniste? Una riflessione su mobilitazioni “ambientaliste” globali, Green Economy e sul ruolo dei Partiti Verdi nei confronti della gioventù.  Cari compagni, prima di tutto vorrei ringraziare ancora i compagni delle delegazioni internazionali che in …

Read More »

Intervento della TKG (Turchia) al seminario internazionale sull’ambiente

st-tkg

Nel campeggio “Guerrilla 2019” del Fronte della Gioventù Comunista erano presenti le gioventù comuniste di Grecia, Spagna e Turchia per un seminario internazionale sui temi della difesa dell’ambiente e dei cambiamenti climatici. Un importante momento confronto per discutere sulle strategia comune della gioventù comunista. Di seguito il testo dell’intervento della Gioventù Comunista di Turchia (TKG). — Secondo i dati di una ricerca fatta dall’Organizzazione Mondiale della salute stanno morendo 13 persone ogni minuto, 800 ogni ora e 7 milioni ogni anno a causa dell’inquinamento dell’aria. Questo numero è tre volte tanto il totale di coloro che muoiono per tubercolosi, HIV …

Read More »

Intervento dei CJC (Spagna) al seminario internazionale sull’ambiente

st-cjc

Nel campeggio “Guerrilla 2019” del Fronte della Gioventù Comunista erano presenti le gioventù comuniste di Grecia, Spagna e Turchia per un seminario internazionale sui temi della difesa dell’ambiente e dei cambiamenti climatici. Un importante momento confronto per discutere sulle strategia comune della gioventù comunista. Di seguito il testo dell’intervento dei Collettivi dei Giovani Comunisti (CJC) di Spagna. — Cari compagni Prima di tutto vorremmo ringraziare il FGC per averci invitato alla sesta edizione del campeggio “Guerrilla”: Siamo sicuri che questo raggiungerà i suoi obiettivi e significherà un passo avanti nel rafforzamento della Gioventù Comunista in Italia. Vogliamo portarvi a nome …

Read More »

Intervento della KNE al seminario internazionale sull’ambiente

st-kne

Nel campeggio “Guerrilla 2019” del Fronte della Gioventù Comunista erano presenti le gioventù comuniste di Grecia, Spagna e Turchia per un seminario internazionale sui temi della difesa dell’ambiente e dei cambiamenti climatici. Un importante momento confronto per discutere sulle strategia comune della gioventù comunista. Di seguito il testo dell’intervento della Gioventù Comunista di Grecia (KNE) — Cari compagni, la Gioventù Comunista di Grecia (KNE) partecipa ancora una volta, con grande piacere, al campeggio Guerrilla del Fronte della Gioventù Comunista, giunto alla sua sesta edizione. Le attività congiunte delle nostre organizzazioni in tutti questi anni, la cooperazione bilaterale basata su principi …

Read More »

La nostra lotta contro la UE. Intervento del FGC al festival della SDAJ

sdaj-festival

Pubblichiamo l’intervento della delegazione del Fronte della Gioventù Comunista al Festival della Gioventù organizzato a Colonia dalla Gioventù Socialista Operaia Tedesca (SDAJ), durante il quale si è tenuto un dibattito sull’Unione Europea e la strategia dei comunisti. Nel confronto sono intervenuti anche il Comac, giovanile del Partito del Lavoro del Belgio, e il Partito Comunista Tedesco (DKP). —- Prima di tutto voglio portarvi il saluto dall’Italia del Fronte della Gioventù Comunista e del Partito Comunista, e ringraziarvi per l’invito al vostro festival e per averci invitato a intervenire a questa iniziativa su un tema così importante come l’Unione Europea. La …

Read More »

Intervento di Lorenzo Lang (FGC) al comizio comunista del 18 maggio

img_8059

Cari compagni e care compagne, Sostenitori e simpatizzanti, vi saluto a nome di tutto il Fronte della Gioventù Comunista. La gioventù oggi è il principale bersaglio della propaganda europeista. L’Unione Europea ci viene presentata come un’opportunità a media unificati. Ogni anno nelle università si celebrano settimane “europee” con decine di iniziative istituzionali. In questi giorni l’UE sta portando avanti una campagna di invito al voto per il suo rafforzamento in decine di scuole e università in Italia. Ci chiamano “generazione europea” e ci raccontano che grazie all’UE viviamo possibilità sconosciute alle generazioni precedenti, così come 30 anni fa ai nostri …

Read More »

Le Giornate Rosse allistine e il Biennio Rosso del Sud

cosimo-panico-st

di Matteo Cazzato Quando si parla di Biennio Rosso, si fa riferimento a eventi caratterizzati da serie di lotte operaie e contadine, accaduti tra il 1919 e il 1921 in Italia. L’Italia meridionale non fu da meno neanche in quel momento storico. Significante è la storia delle Giornate Rosse Allistine che vanno inserite in questo contesto storico e che affondano le proprie radici in una condizione di disagio pre-unitaria. Storicamente, nel Regno Borbonico, le terre pubbliche erano concesse dallo Stato in uso a chi le lavorava, dietro pagamento al fisco della cosiddetta “decima” sul raccolto. Nel 1806, i legislatori francesi …

Read More »

A 100 anni dall’assassinio di Luxemburg e Liebknecht, l’esempio di due rivoluzionari

luxemburg-liebknecht

*di Giorgio Pica “Oggi, a Berlino, la borghesia e i socialtraditori esultano: sono riusciti ad assassinare K. Liebknecht e R. Luxemburg. Ebert e Scheidemann, che per quattro anni hanno condotto gli operai al macello, in nome di interessi briganteschi, si sono assunti oggi la parte dei carnefici dei dirigenti proletari. L’esempio della rivoluzione tedesca ci persuade che la «democrazia» è solo una copertura della rapina borghese e della violenza più feroce.  Morte ai carnefici!”[1] Cento anni fa, il 15 gennaio 1919, Rosa Luxemburg e Karl Liebknecht, leader della classe operaia tedesca, furono assassinati nella brutale repressione del fallito tentativo di rovesciare il governo di F.Ebert, a seguito della sostituzione da capo della …

Read More »